Personal brandingCommerciale e vendite

L’importanza del Come Cosa Perchè per avere nuovi clienti

Come fanno i grandi leader a farti sentire sicuro?

Come fa Apple a essere così innovativa?

Martin Luther King. Come ha ispirato il popolo ?

Di certo Apple non è la sola azienda di tecnologia esistente sul mercato.

E di certo M.L. King non è stato il primo degli oratori e pensatori sociali.

Cosa hanno queste figure di così simbolico?

Esiste un modello per tutti i grandi leader ispiratori. Il loro modo di comunicare è completamente diverso da quello di tutto il resto del mondo.

Questa piccola idea spiega semplicemente come fa qualcuno a ispirare e altri staranno sempre e solo li a non farlo.

Questo modo di pensare è traducibile nel Golden Circle. Almeno per Simon Sinek, autore molto interessante che lavora nel campo della comunicazione aziendale (e molto altro) che dovreste conoscere secondo me.

Cos’è il Golden Circle o Cerchio d’Oro?

Un modello comunicativo, una prova del nove che può farci velocemente comprendere come comunicano alcuni leader e cosa possiamo migliorare della nostra comunicazione.

Un cerchio a domanda:

WHY = Perchè? Qual è lo scopo di quello che fai?
HOW = Come? Come metti in pratica quello che fai per raggiungere il tuo scopo?
WHAT = Cosa? Cosa fai di concreto?

Simon parte dall’assunto base che ogni azienda, ogni persona imposta la sua comunicazione dal cerchio più esterno, il WHAT, per arrivare, ma spesso non ci riesce, al cerchio centrale, il WHY, il perchè.

Tutti sappiamo sicuramente cosa facciamo e come lo facciamo; pochissimi sanno e riescono a comunicare al mondo PERCHE‘ fanno quello che fanno.

Perchè lavoriamo? Per il profitto, ovviamente.

Certo, quello è ovvio, altrimenti non ti saresti preso l’impegno di aprire una partita IVA e definirti professionista. 

Molte aziende e molti liberi professionisti comunicano dal fuori al dentro. Faccio un esempio:

“Sono un fotografo che vuole ritrarre il giorno più bello della tua vita”.

“Fotografo le aziende. Sono il più bravo. Lavoro da 20 anni. La tua azienda ha bisogno di  me!”

Ahh ha. Applausi. Cosa mi stai dicendo di nuovo?


I veri leader, secondo Sinek, comunicano invece dal dentro al fuori. Si fanno ascoltare raccontando il loro “Perchè” e convincono le persone a crederci a loro volta. Una volta che il “Perchè” è fortemente radicato in una comunità, in un’azienda… tutto il resto è banale conseguenza.

L’autore fa spesso l’esempio della Apple, perchè dice essere molto semplice e calzante.
Steve Jobs aveva un messaggio ricorrente nella sua comunicazione che in breve rappresentava il suo “PERCHE'”: THINK DIFFERENT.

Questa frase era un grido di battaglia allo Status Quo del tempo, della tecnologia del tempo, dove tutto era “comandato” da altre aziende tecnologiche più radicate e “tradizionali”. La gente ha colto questo grido, ha creduto in questo grido, si è sentita parte di questo grido.
Se arrivi a questo punto, hai già vinto.

Facile prendere come esempio Steve Jobs.

Non voglio accodarmi alla lista di persone che dicono che per vincere devi diventare Apple, sia chiaro. Lo prendo a esempio perchè è di facile comprensione per tutti noi.

Voglio farti focalizzare sul fatto che nel momento in cui le persone credono nella Missione di Apple, la gente comprerebbe anche le loro teiere, le loro penne, le loro auto, i loro computer, le loro borse e via via discorrendo.

Quella gente che fa la fila 8-10 ore per prendere il primo Iphone nuovo non lo fa perchè vittima di un capitalismo che fa dell’apparenza, della ricchezza dei valori da perseguire (o almeno non sempre) ma perchè crede, fortemente, in quello che quell’azienda rappresenta. Sta comprando per mandare un messaggio: “Io ci sono, io ci credo”.

Quindi, la prossima volta che racconti la tua attività, la tua azienda ma, anche, semplicemente chi sei, prova a partire dal “Perchè”; perchè in fondo è vero quello che dice spesso il buon Simon:

La gente non compra cosa fai, compra PERCHE’ lo fai.

Perchè ti alzi al mattino? Perchè questo dovrebbe essere importante da sapere?

Ti propongo un esercizio:

Questo primo schema è un modello di comunicazione da “fuori a dentro”.  Molto spesso marketing e vendite sono incentrate su cosa facciamo, su quanto diversi siamo e ci aspettiamo pure di avere la porta piena di clienti che vogliono comprarci!

Uno stile comunicativo che difficilmente ti permetterà di costruire un brand forte = avere clienti.

Qui sotto invece, uno stile comunicativo Golden Circle, che va dal dentro al fuori. Ti rendo il compito più semplice. Partiamo da Apple e da come comunica.

E tu? Come puoi comunicare dal dentro al fuori?

Ecco il mio esercizio:

Adoro creare analisi di rottura da quello che le regole stabiliscono.

E amo chi pensa con la propria testa, anche se ha un pensiero differente dalla massa.

Per questo ti ho proposto questo esercizio su cui riflettere.

 

Parlami del tuo esercizio all’interno del gruppo “Marketing per fotografi – Tomura” oppure direttamente insieme a me, prenotando una sessione gratuita su Skype, durante la quale potremo fare queste analisi insieme.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.